Una passione per il continuo miglioramento

Per rispondere ad un mercato in continua evoluzione abbiamo scelto di mettere insieme un team di professionisti del caffè con competenze specifiche, in grado di selezionare la materia prima, seguendo nuovi standard qualitativi di processo e di prodotto, caratterizzati da numerosi controlli di qualità, in continua crescita.

È così che Gruppo Gimoka seleziona le origini e le tipologie di crudo da approvvigionare, componendo le miscele, affinando le curve di tostatura e confezionando i prodotti al proprio interno per garantire la massima fragranza.

Tutto ciò con lo scopo di garantire la perfetta curva di tostatura, equilibrare la qualità e controllare tutte le fasi di produzione.

Qualità di Processo

Selezione, approvvigionamento dei crudi e sistema di tracciabilità del prodotto

Ognuna delle fasi del processo produttivo è condotta, sviluppata e controllata con accuratezza.

Il controllo inizia prima dell’acquisto del caffè verde grazie a delle prove di pre-shipment, in cui vengono valutate le caratteristiche fisiche del caffè seguite da quelle sensoriali, secondo standard internazionali e parametri qualitativi specifici fissati dal Gruppo.

Successivamente si procede alla tostatura del campione con appositi strumenti e dopo un giorno, il tempo necessario affinché il caffè possa riposare, si passa alla macinatura e quindi all’assaggio. Superata questa prima valutazione, viene effettuato l’acquisto.

All’arrivo del caffè crudo presso gli stabilimenti, viene svolto un secondo controllo per verificare la corrispondenza tra campione approvato e lotto acquistato. Questo secondo controllo ha lo scopo di assicurare che la qualità del caffè inviatoci sia corrispondente a quella approvata in precedenza con il pre-shipment.

Il controllo di qualità prosegue durante tutte le fasi di processo (tostatura, miscelazione, confezionamento, servizio al cliente), in cui vengono adottate misure di sicurezza e di controllo al fine di confezionare e vendere un prodotto sicuro e di ottima qualità.

Per ogni produzione viene tenuto da parte un campione che viene analizzato in merito al colore della tostatura, al grado di umidità residua e, nel caso di macinato, alla granulometria. Per ogni miscela essendo stabiliti preventivamente i valori standard, si verifica che la produzione li rispetti.

Validazione

Processo di validazione «pre-shipment» del campione della fornitura del crudo, secondo standard internazionali e parametri qualitativi specifici fissati dal Gruppo

Verifica

Processo di verifica della conformità del crudo spedito con gli standard approvati

Tracciabilità

Sistema gestionale informatizzato della tracciabilità del lotto produzione e di fornitura

Formalizzazione degli standard

Formalizzazione degli standard dei parametri di riferimento per la corretta produzione di ciascuna miscela (colore, umidità, granulometria, etc.)

Controllo a fine produzione

Controllo a fine produzione del rispetto degli standard qualitativi precedentemente definiti

Sviluppo Miscele e Qualità di Prodotto

Attenzione al prodotto e alle miscele, con un focus sulla qualità

Tasting_c

L’attenzione alla qualità del prodotto e la costanza del profilo sensoriale sono aspetti fondamentali per garantire lo sviluppo di miscele apprezzate dal mercato.

  • L’introduzione di nuove tipologie di caffè crudo, la revisione qualitativa delle origini e della composizione delle miscele rappresentano un punto di partenza nella ricerca della qualità da offrire ai clienti
  • Lo studio e la gestione delle curve di tostatura utili ad ottenere un risultato ottimale in funzione delle miscele tostate rappresentano un metodo efficiente per ottenere un prodotto eccellente e delle miscele superiori
  • A garanzia degli obiettivi di qualità fissati dal Gruppo Gimoka è stato realizzato un nuovo laboratorio adibito allo sviluppo delle miscele, con adeguate strumentazioni per sperimentare nuove proposte o affinare quelle attuali, composto da:
    • Laser granulometrico
    • Due tostatrici da laboratorio
    • Colorimetro